La leggenda del gallo nero

Chianti Classico Wine Sign Tuscany 300x265 La leggenda del gallo neroIl vino Chianti è uno dei più bevuti e apprezzati in tutto il mondo. Nelle sue varie denominazioni viene prodotto in tutta la zona centrale della Toscana. La sua composizione varia secondo il disciplinare specifico, ma deve sempre contenere un minimo di 70% di uve sangiovese, il vero vitigno autoctono su cui il Chianti ha costruito la sua storia d’eccellenza. Tra le varie aree di produzione, una in particolare risuona per fascino e importanza: la vera e propria zona geografica del Chianti, dove viene prodotto il Chianti Classico, detto anche “Gallo Nero” per l’animale che domina al centro dello stemma. Continue reading

Cucina medievale, antica base delle attuali ricette tipiche toscane

cucina medievale 200x300 Cucina medievale, antica base delle attuali ricette tipiche toscaneQuelle che oggi gustiamo come espressione della miglior cucina tipica toscana sono spesso e volentieri ricette risalenti a tempi anche molto antichi, come nel caso di quelle che appartengono ad esempio alla cucina medievale.

Piacevolmente coinvolta sull’argomento anche dalla recente manifestazione “Medioevo in Rocca” che tra le mura della fortezza di Montestaffoli ha proposto a turisti e visitatori anche spazi dedicati ai prodotti dell’enogastronomia tipica locale, il borgo senese di San Gimignano rappresenta il luogo di ambientazione ideale in cui degustare le principali specialità gastronomiche toscane affermatesi proprio negli antichi tempi in cui il territorio dei borghi toscani visse il periodo di massimo splendore. Continue reading

Sfilate, duelli, tamburini, sbandieratori e cucina: “Medioevo in Rocca” a San Gimignano

 La locandina di Medioevo in Rocca Sfilate, duelli, tamburini, sbandieratori e cucina: “Medioevo in Rocca” a San GimignanoSarà in tutto e per tutto una giornata dedicata a un viaggio nel più autentico passato medievale quella in programma sabato 14 settembre 2013 a San Gimignano con la manifestazione “Medioevo in Rocca”. Da mattina a sera, l’imponente Rocca di Montestaffoli che domina la cittadina delle cento torri, emblema per antonomasia della Toscana medievale più autentica, sarà infatti al centro di un ricco programma di iniziative dedicate alla rievocazione degli usi e dei costumi in uso all’epoca in cui San Gimignano conobbe il suo massimo splendore. Continue reading